Satelliti meteorologici riprendono ufo

Da molti anni i satelliti meteorologici riprendono UFO di vario tipo e di grandi dimensioni che si trovano temporaneamente in orbita in una posizione fissa intorno alla Terra, ad una distanza di 225 mila km. Si tratta spesso di rilevazioni effettuate con dispositivi a raggi infrarossi, i quali permettono di ottenere un’immagine molto nitida dell’astronave aliena grazie al fatto che gli UFO sono fonti di energia infrarossa. Le immagini di questi satelliti sono captabili da chiunque sia in possesso di un computer e di una attrezzatura adeguata.