Ricetta Messicana – UOVA ALLA RANCHERO (Huevos rancheros)

UOVA ALLA RANCHERO (Huevos rancheros)

  • 6 uova, 200 g di pomodori maturi e sodi,
  • 2 chiles poblanos,
  • 1 peperoncino verde fresco,
  • 1 cipolla piccola,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 1 ciuffo di coriandolo,
  • 6 fette di formaggio fresco,
  • olio,
  • sale,
  • 6 tortillas sottili.

Pulite i peperoni poblani scottandoli, privandoli della pellicina e tagliandoli a filetti sottili, poi rosolateli in poco olio.

Preparate la salsa: e bollite i pomodori coperti da poca acqua, con il peperoncino (pulito dei semi e delle membrane interne) e lo spicchio di aglio; privateli poi della pellicina esterna e frullateli con la cipolla a pezzetti e il coriandolo.

Lasciate raddensare la salsa al fuoco con un po’ di olio e aggiustate di sale prima di spegnere; se si fosse asciugata troppo allungatela con un po’ dell’acqua di cottura dei pomodori. Dorate le tortillas in poco olio bollente, rigirandole su entrambi i lati e senza farle scurire eccessivamente, quindi sgocciolatele accuratamente e disponetele su un piatto da portata. In poco olio cuocete le uova “all’occhio di bue”, quindi disponetene una su ciascuna tortilla, condendo con la salsa di pomodoro, una fetta sottile di formaggio fresco e qualche filetto di peperone poblano.

Una variante meno diffusa delle uova alla ranchero prevede la sostituzione della salsa di pomodoro con una a base di tomates verdes.