Luce brillante nel cratere lunare

Il 26 settembre 1788 l’astronomo Schroter avvistó una luce brillante nel cratere lunare Plato, la cui colorazione diventava gradualmente pi scura via via che il sole saliva sull’orizzonte. Macchie chiare nel cratere Plato furono viste anche dal 1869 al 1874 da Pratt, Elger, Neison e Schmidtà.