Guida alla seduzione – Suggestioni composte – Parte 28

Spesso possiamo utilizzare delle verità evidenti, oggettive, per legarle a suggestioni nascoste.

Ad esempio, proviamo a dire:”e mentre sei qui seduta e stai ascoltando la mia voce.. e ti rendi conto di quanto sia piacevole sentirsi a proprio agio..”.

In realtà le due frasi non hanno alcun legame, la prima è una verità assoluta, la seconda è una supposizione, o meglio un comando a sentirsi a suo agio.

Il fatto però di legare le due frasi attraverso la struttura “mentre..e..” rende vera, a livello inconscio, anche la seconda.