Allenamento – Un petto alto e possente con le croci alte

Un petto alto e possente con le croci alte.

Provate ad inclinare lo schienale della panca di 75° quando eseguite le croci su panca inclinata. Quasi tutti credono che inclinando così tanto lo schienale si alleni la porzione anteriore del deltoide piuttosto che la parte alta dei pettorali. Non è quello che si verifica nella maggioranza degli atleti. Quando si effettuano le aperture su panca inclinata, la bassa schiena si inarca naturalmente, fateci caso, e il torace viene a trovarsi angolato a 45° se la panca è inclinata a 75°: perfetto per la parte alta dei pettorali.

D’altra parte, se sistemate lo schienale più basso, per esempio a 45 o a 50°, trasformate le croci su panca inclinata più in croci su panca piana perché inarcate spontaneamente la schiena – posizionando la parte alta del torace parallela al pavimento. Cory Everson è stata una delle prime bodybuilder a decantare i vantaggi di inclinare molto lo schienale della panca per allenare la parte alta dei pettorali e certamente non c’è niente da obiettare se si pensa ai suoi risultati: è stata Ms. Olympia per sei volte.