Tentativo di abbattere un ufo

Il 17/7/1996 un Boeing 747, volo TWA 800,  esploso nei cieli di Long Island a causa di armi ad energia cinetica o al plasma usate da forze militari USA nel tentativo di abbattere un UFO in una zona dove questi vengono avvistati di frequente. Le forze militari USA non riescono ad occultare l’evento a causa dei troppi rilevamenti radar dell’episodio, a causa delle nitide foto del gigantesco UFO tubolare che i militari tentavano di abbattere, e a causa di un arco di luce visto dirigersi verso l’aereo, caratteristico di un’arma ad energia cinetica o al plasma. O almeno le prove questo lasciano supporre.