Corso di Restauro – diciannovesima lezione – Ripristino di piccole porzioni di impiallacciatura

Ripristino di piccole porzioni di impiallacciatura

Nelle precedenti lezioni abbiamo visto come reintegrare parti più o meno grandi di impiallacciature. Ma la maggior parte di interventi sono limitati a piccole porzioni da reintegrare.


Non sempre il ripristino viene eseguito con l’inserimento di nuovo legno. in molti casi si può fare uso dello stucco, il limite tra i due interventi è sottoposto ad una valutazione soggettiva, quando si deve stuccare e quando si deve intervenire con l’inserimento di nuova impiallacciatura? nella foto precedente c’è un’esempio, spero esplicativo, del limite.

Una tecnica adatta ai piccoli interventi è quella a ricalco. Su di un piccolo pezzo di impiallacciatura si disegna con una matita il tracciato del taglio poco più grande del pezzo mancante e che ne segua in maniera approssimativa la forma.


 


Nella foto di sinistra possiamo vedere cerchiata di rosso la parte da ripristinare, è sull’angolo di un cassetto, anche se piccola va ripristinata con dell’impiallacciatura nuova. Quindi, come si puo vedere nella foto sulla destra, prendiamo un piccolo pezzo di impiallacciatura sul quale andremo ad attaccare del nastro da carrozziere, questo farà in modo che l’impiallacciatura non si rompa quando andremo a tagliarla e inoltre sarà molto più semplice vedere il segno da seguire per il taglio. Per segnare il taglio copieremo quasi ad occhio il profilo frastagliato, logicamente disegnando un tracciato molto approssimativo, ma simile, l’importante è che il pezzo che ne risulterà sara leggermente più grande della rottura.