Evoluzioni di un disco volante su Trinidad

il16/1/1958 la nave Almirante Saldanha si trovava in prossimitš delle coste brasiliane ed era carica di tecnici e scienziati di ogni genere, quando i suoi passeggeri avvistarono e fotografarono un disco volante che compieva evoluzioni sull’isola di Trinidad. Si tratta del primo avvistamento ufficiale di un disco volante da parte di scienziati.    

Trave ardente di orrenda grandenza avvistata nel 1520

Nel 1520 si legge dalla Cronaca dei Fatti Prodigiosi di Corrado Licostene che una trave ardente di orrenda grandezza fu vista in cielo, e la volta che si fu avvicinata alla terra, discendendo, brució molte cose! Quindi tornata in alto assunse forma circolare.    

Avvistato oggetto volante durante l’assedio al castello di Sigiburg

Nell’anno 776 fu avvistato un oggetto volante durante l’assedio del Castello di Sigiburg, in Francia. I Sassoni circondarono e assediarono i francesi. Essi stavano combattendo quando improvvisamente un gruppo di dischi (scudi fiammeggianti) volando apparvero sopra il tetto della chiesa. Ai Sassoni ció apparve, come se i francesi fossero protetti da questi oggetti, e quindi …

Leggi tutto…Avvistato oggetto volante durante l’assedio al castello di Sigiburg

Astronave sigariforme schiantato sul un mulino a vento

Il 17/4/1897 un UFO  ufficialmente precipitato ad Aurora, Texas. Si trattava di un’astronave sigariforme che, dopo aver sorvolato la cittš, si schiantó su di un mulino a vento ed esplose. Il corpo semicarbonizzato dell’unico pilota, un essere piccolissimo (un grigio), fu sepolto nel cimitero di Aurora. L’esplosione fece ovviamente disperdere nell’ambiente i frammenti dell’UFO, …

Leggi tutto…Astronave sigariforme schiantato sul un mulino a vento

Disperso il 5¡reggimento Norfolk

Negli anni 1915-16 si combatté la guerra tra la Turchia e l’Inghilterra, con la Germania alleata della prima. Nella battaglia svoltasi a Gallipoli (porto turco sui Dardanelli), le truppe turco-germaniche opposero molta resistenza all’offensiva inglese, sferrata per conquistare una posizione essenziale ad un punto chiamato –quota 60”. Durante tale battaglia, il 25/8/1915 fu dato per …

Leggi tutto…Disperso il 5¡reggimento Norfolk

Segni sul corpo a forma di croce

Nel 2000 una signora australiana mostra improvvisamente strano segni sul corpo a forma di croce e interpella il ricercatore australiano Barry Taylor perché teme di essere stata rapita dagli alieni . Il ricercatore Barry Taylor analizza l’abitazione della signora rilevando la presenza di impronte digitali non umane sullo specchio, frutto di una specie di secrezione …

Leggi tutto…Segni sul corpo a forma di croce

Opera di sancrito che parla dei Vimana

Il Manusa  un’opera in sanscrito che parla di vari fatti reali, tra cui si parla dei Vimana, dicendo che con queste macchine gli esseri umani possono volare nei cieli e gli esseri celesti discendere sulla Terra.    

Colchiglia con volto umano

Nel 1881 il geologo H. Stopes trovó una conchiglia lavorata con volto umano rudimentale, eppure riconoscibile, inciso sulla superficie esterna. Questa conchiglia fa parte della formazione Red Crag, in Inghilterra, del Pliocene, risalente ad oltre due milioni di anni.    

Majestic 12 truman

Dopo tutto ció, su suggerimento del Ministro della Difesa James V. Forrestal e del presidente della Commissione Ricerche e Sviluppo Vannevar Bush, il 24 settembre 1947 il presidente americano Truman creó un organo chiamato Majestic-12, che aveva il compito di gestire qualsiasi aspetto relativo al recupero ed allo studio di UFO ed alieni, il compito …

Leggi tutto…Majestic 12 truman

Documenti filmanti e fotografie del passaggio degli ufo

Tra settembre e dicembre 1977, il Primo Comando Aereo Regionale (Comar) brasiliano redige una voluminosa relazione che documenta, con innumerevoli filmati e fotografie, il passaggio degli UFO sopra la Regione Amazzonica. Inoltre viene documentato un caso sconcertante avvenuto nell’isola di Colares, nello stato del Parš in una notte del 1977: gli abitanti dell’isola furono attaccati …

Leggi tutto…Documenti filmanti e fotografie del passaggio degli ufo

Energie ed oggetti geometrici non visibili all’occhio

Inoltre durante le apparizioni mariane vi sono energie ed oggetti geometrici non visibili all’occhio umano ma percepibili da macchine fotografiche, come dimostrano gli innumerevoli documenti fotografici che ritraggono nei luoghi dell’apparizione e nei cieli sovrastanti strane figure fatte di energia, oggetti volanti fatti di energia pura, globi luminosi, dischi e triangoli volanti.    

Artefatto misterioso riflesso sulla visiera

Nella missione Apollo 12, viene ripreso uno degli astronauti della missione con un artefatto misterioso riflesso nella visiera. Inoltre analizzando le immagini risultano strutture cupoliformi enormi sopra l’orizzonte, mentre in una foto risulta una struttura dall’aspetto tecnologico alle spalle di un astronauta. Nel cielo lunare vengono ripresi due UFO luminosi, mentre qualcosa che somiglia ad …

Leggi tutto…Artefatto misterioso riflesso sulla visiera

Scudo spaziale per difendersi dagli ufo

Agli anni ’80 risalgono documenti ufficiali legati al presidente Reagan dove si sottintende la necessitš di costruire lo scudo spaziale per l’apparente assurdo motivo di difendersi dagli UFO. La mancanza di ulteriori informazioni rendono troppo arduo capire la realtš della situazione di quel periodo.    

Scheletro umano di 2,38 m

Nel 1970 uno scheletro umano di 2,38 m  stato ritrovato in mare a 250 km a nord di Santiago dei Cile, insieme ad ossa di animali preistorici e vasellame.    

Gli Usa hanno raccolto informazioni sugli ufo

Sono da ricordare gli sforzi fatti dal Ltà. Col. Wendelle C. Stevens in campo di divulgazione ufologica. Egli sostiene e documenta come nel periodo del secondo dopoguerra gli USA abbiano sistematicamente raccolto informazioni sugli UFO.    

sfere metalliche in miniera

A Klerksdorp (Sud Africa), furono trovate dai minatori centinaia di sfere metalliche con con 1 o 3 incisioni parallele lungo l’equatore delle sfere. Le sfere sono di due tipi: .uno di metallo bluastro con punti bianchi, e un altro di sfere cave riempite nel centro di un materiale elastico. Le sfere, che hanno una struttura …

Leggi tutto…sfere metalliche in miniera

Scie di fuoco nel cielo

Cristoforo Colombo nei suoi diari menzionava insoliti fenomeni astronomici ed il passaggio di scie di fuoco nel cielo.    

Sfera infuocata che schizza fuori dall’acqua

Nell’Agosto 1965, in navigazione sul Mar Rosso, l’equipaggio della motonave Raduga fu avvistó una sfera infuocata che schizzó fuori dall’acqua e si libró sopra la superficie del mare, illuminandola. La sfera aveva un diametro di circa 60 metri e rimase sospesa sull’acqua ad un’altezza di 150 metri. Si alzó allora una gigantesca colonna d’acqua mentre …

Leggi tutto…Sfera infuocata che schizza fuori dall’acqua

Episodi ufo nelle sacre scritture

I primi a sostenere ufficialmente che le sacre scritture contenessero episodi UFO furono l’astronomo statunitense Morris Jessup e lo scienziato sovietico Matest Agrestà. Ad esempio, le circostanze della distruzione di Sodoma e Gomorra richiamano alla mente un’esplosione nucleare come avrebbe potuto essere descritta da un osservatore vissuto in tempi antichi; in particolare, l’onda d’urto provocata …

Leggi tutto…Episodi ufo nelle sacre scritture

Teschio con doppia fila di denti

Un teschio, con una doppia fila di denti saldati alla poderosa mascella, appartenete ad un gigante fu rinvenuto sull’Isola di Santa Rosa, nel canale di Santa Barbara, California.    

Onde irregolari

Si notó che il fenomeno si ripeteva periodicamente quasi ogni anno e così, per individuare la provenienza dei segnali, Guglielmo Marconi li fece registrare contemporaneamente nel Mediterraneo e in Sud America, realizzando che il segnale era pi forte quando Marte era pi vicino alla Terra.    

Quadri del rinascimento con diversi tipi di ufo

Anche nei quadri del rinascimento sono indicati diversi tipi di UFO, prevalentemente inseriti in quadri riferiti a soggetti religiosi perché si credeva che gli UFO erano manifestazioni divine. Da notare che gli UFO rappresentati sono per lo pi di forma discoidale.    

Avvitamenti di astronavi aliene

Nel settecento impazzano gli avvitamenti di astronavi aliene che manovrano nel cielo e vengono chiamate prevalentemente navi volanti, come il caso famoso dell’ –Olandese Volante”.    

Giona in un mezzo sottomarino

Giona viaggió per tre giorni in un mezzo sottomarino simile a quello in cui rientravano gli Apkallu. Questo mezzo aveva un grande portale, degli obló ed una illuminazione interna.    

Perfetta sfera di gesso in Francia

Nel 1862 ci fu la scoperta di una perfetta sfera di gesso in un letto di lignite dell’Eocene, nei pressi dei Laon (Francia). La sfera e l’ambiente immediatamente circostante mostravano strani segni di un’accurata lavorazione. Da un blocco di maggiori dimensioni era stata ricavata la sfera, la quale era stata successivamente liberata con un taglio …

Leggi tutto…Perfetta sfera di gesso in Francia

Missioni lunari in differita

Tutte le missioni lunari vengono differite di circa 75 secondi per evitare di mandare in diretta scene di presenza di intelligenze extraterrestri, mentre la NASA ha spacciato per diretta tutte le missioni lunari.    

Creatura morta dalle fattezze umanoide

In Cile  stata trovata una piccolissima creatura morta dalle fattezze umanoidi. Il cadavere della creatura misura 7,2 cm di lunghezza. Ha una testa relativamente grande, due braccia con delle barrette e due piedini.    

Esseri alieni occultati dalla nasa

Brian O’Leary (astronauta del programma Apollo): –Esistono molte prove scientifiche di contatti avvenuti con esseri alieni, ma la NASA le ha occultate e tutti quelli che sanno non possono parlare perché sono stati costretti sotto giuramento a tenere la bocca chiusa”.    

Testi sumeri riportano incontri con alieni

Antichi testi Sumerici cuneiformi riportano incontri ripetuti con alieni, descritti con eccezionale accuratezza di particolari. Questi testi hanno inoltre moltissimi riferimenti biblici incredibilmente coincidenti.    

Femore sull’isola di Giava

Un femore anatomicamente moderno fu trovato sull’Isola di Giava nel 1894. Venne erroneamente associato, ad un teschio di ominide primitivo a formare un fantomatico miscuglio che prese il nome di Homo Erectus, caposaldo ormai incontestabile della nostra linea evolutiva ufficiale.    

Ritrovani geroglifici che ricordano elicottero

nel tempio di Abydos (Egitto) sono stati ritrovati alcuni geroglifici che ricordano un elicottero, un carro armato, un aerocargo e un aliante. Erano nascosti sotto altri geroglifici, che si sono staccati dalla parete.    

Governo americano in possesso di 9 astronavi aliene

il dottor Michael Wolf, Emerito dell’Istituto per la Ricerca Avanzata del New England, membro dell’Accademia delle Scienze e dell’Associazione d’America per la Ricerca Scientifica, ha deciso di rendere pubbliche informazioni segrete apprese nel periodo in cui svolse funzioni di Team Leader del programma di riutilizzo delle tecnologie aliene, nelléarea 51. Il dottor Wolf ha confermato …

Leggi tutto…Governo americano in possesso di 9 astronavi aliene

Nel mare del nord avvistamento di un oggetto nel cielo

Nel 1660 vi fu l’avvistamento fatto da due navi francesi nel Mare del Nord di un oggetto che si muoveva lentamente nel cielo. Essa sembra essere fatto da due dischi di differente grandezza. Il resoconto di questo evento  fatto in un libro intitolato “Theatrum Orbis Terrarum” di Admiral Blaeu.    

Braccio staccato e dopo 3 giorni ritornato a posto

la sonda Mariner, che quando si era posata sulla superficie marziano, non poteva raccogliere ciottoli da analizzare poiché le si era staccato il braccio meccanico; tuttavia dopo tre giorni il braccio era ritornato al suo posto ed era perfettamente funzionante: era ovvio che qualcuno aveva rimesso a posto il braccio meccanico    

Resti mummificati di piccoli esseri umanoidi

Nel New Messico, nel museo –Million Dollar” di White City, ci sono i resti mummificati di strani piccoli esseri umanoidi ritrovati nelle vicine montagne. Essi hanno una testa grande su un corpo esile e lunghe braccia.    

Oggetti volanti sul pianeta saturno

Nel 1952 ci furono innumerevoli avvistamenti in Francia di oggetti volanti simili al pianeta Saturno che venivano sganciati da un grande sigaro volante e poi vi rientravano.    

Sconosciute onde regolari

Nella primavera del 1921 Guglielmo Marconi (l’inventore della radio) mentre stava svolgendo esperimenti nel mediterraneo riveló la presenza di sconosciute onde regolari. Deviando il segnale nel misuratore si rivelarono essere onde lunghissime, oltre 30 km, e a quell’epoca la lunghezza massima di quelle onde era di 14 km. Si trattava di un persistente codice sconosciuto, …

Leggi tutto…Sconosciute onde regolari

Martello nel carbone

Nel 1912 mentre si stavano lavorando nel Municipal Electric Plant in Thomas, Okla, venne alla luce un pezzo di solido carbone che era troppo grande per l’uso. Questo pezzo fu rotto con un martello da fabbro e dal dentro cadde una ciotola di ferro lasciando il calco o la matrice della stessa nel pezzo di …

Leggi tutto…Martello nel carbone

Chiodo all’interno del quarzo

Nel 1851, nel Massachusetts, un collezionista di minerali ruppe accidentalmente un blocco di quarzo della grandezza di un pugno. Il blocco riveló al suo interno un chiodo di ferro lungo sette centimetri, leggermente corroso ma perfettamente diritto e con la testa perfettamente distinguibile    

Piattaforma con l’aspetto di un astroporto

In Libano, nella pianura di Baalbek, esiste una granitica piattaforma che ha l’aspetto di un astroporto (di fortuna?). Di questo ne  assolutamente certo anche lo scienziato russo Agrest Matest M..    

Crani grandi il doppio

Nel 1935 a Glozel, vicino Vichy (Francia), furono rinvenute ossa umane giganti, crani grandi il doppio, impronte di mani giganti, oltre a monili fatti a misura per arti giganteschi, il tutto risalente fra tra i 17-15000 anni fa. Furono trovati anche manufatti in ceramica ed esempi di scrittura.    

scheletro nel carbone

Nel 1862 uno scheletro completo di Homo Sapiens fu scoperto in un bacino carbonifero risalente ad almeno 300 milioni di anni, presso Macoupin, in Illinois.    

Astronave sigariforme

La sonda marziana Phobos 2 nel 1989 perde il contatto con il controllo a Terra, mostrando negli ultimi momenti un’astronave sigariforme con le estremitš allungate e lunga 25 km, che si stava avvicinando alla sonda. Inoltre la sonda Phobos 2 ha fotografato sul suolo marziano qualcosa di simile ad un’area urbana; si tratta di una …

Leggi tutto…Astronave sigariforme

Giulio Ossequiente descrive oggetti volanti

Lo storico romano Giulio Ossequiente nel 3ç secolo d.C nel suo Prodigiorum Liber riportata brani originali di Cicerone, Tito Livio, Seneca, Plinio, ecc. dove vengono descritti anche oggetti volanti di forma semi-sferica, nonché oggetti volanti chiamati travi infuocate. Da comparazioni (superflue), risulta che tali oggetti volanti descritti siano assolutamente corrispondenti ai vari tipi di UFO …

Leggi tutto…Giulio Ossequiente descrive oggetti volanti

Grande globo luminoso volante

Il 7/1/1948 il capitano Thomas Mantell dell’aeronautica americana si alza in volo con tre colleghi per intercettare un grande globo luminoso volante. Il capitano si avvicina all’UFO comunicando alla base che l’oggetto volante  enorme e fatto di metallo. Improvvisamente peró l’aereo di Mantell viene praticamente sbriciolato. L’esame dei resti del suo aereo, che si …

Leggi tutto…Grande globo luminoso volante

Nell’apocalisse Giovanni vide aprirsi un portale nel cielo

Nell’Apocalisse di San Giovanni si legge chiaramente che Giovanni vide aprirsi un portale dimensionale nel cielo e successivamente vi entró a bordo di una nuvola luminosa, trovandosi così in un mondo diverso dal nostro popolato da alieni caratterizzati da luminositš intensa e varia.    

Ossa di sauri spezzati da proiettili esplosivi

Scienziati sovietici affermano che certe ossa appartenenti a giganteschi Sauri della preistoria sono state spezzate da proiettili esplosivi. Infatti i reperti sono contraddistinti da fratture che non ammettono altre spiegazioni, sia per il modo in cui si presentano, sia per la posizione degli scheletri e la natura del terreno circostante.    

Cronache indiane menzionano le gesto di esseri superiori

Nelle antichissime cronache indiane in sanscrito (Manusa) come il Ramayana, il Rig Veda, il Drona Parva, il Vimanika, il Mahavira Bhavabhuti, ecc. sono menzionate dettagliatamente le gesta di “esseri superiori” che utilizzano tecnologie avanzatissime e vere e proprie astronavi, con descrizioni sempre molto ricche, sopratutto delle armi usate in varie battaglie. Sottolineo che si tratta …

Leggi tutto…Cronache indiane menzionano le gesto di esseri superiori

Rapporti con esseri di un’altra dimensione

Nel 1774 lo scienziato Emanuel Swedenborg, uno dei geni del XVIII secolo, a 56 anni incominció ad avere rapporti con esseri straordinari di un’altra dimensione, esseri che egli definì –angeli”. Gli –angeli” avevano forma umana, abitavano in palazzi magnifici splendidamente decorati. Lo splendore che circondava gli angeli corrispondeva al loro splendore interiore; il loro linguaggio …

Leggi tutto…Rapporti con esseri di un’altra dimensione

Grande sfera di fuoco salire dall’oceano

Il 12 Novembre 1887 il Capitano Moore comandante della nave Siberian vicino a Cape Race, Terranova osservó una grande sfera di fuoco salire dall’oceano ad un’altezza di oltre 10 metri e muoversi davanti alla loro prua, controvento prima di svanire in cielo.    

Cerchi di nubi singoli e multipli

Dal marzo 1998 sugli schermi radar dei sistemi di rilevazione meteorologica USA sono apparsi ininterrottamente cerchi di nubi singoli e multipli. A causa della regolaritš dei cerchi, si pensa ad una origine artificiale, perché la natura non puó creare figure tanto perfette geometricamente.    

Cambiamenti di luce dal cratere Platone

Sempre nel cratere Platone, l’astronomo inglese Birt fece 1600 osservazioni (depositate nella biblioteca della Royal Astronomical Society) su cambiamenti di luce, corpi in movimento, disegni geometrici e segnali lampeggianti.    

Due figure rettangolari nei campi di grano

Nell’agosto 2001 nei campi di grano accanto all’osservatorio radiotelescopico di Chibolton restano impresse due grandi figure rettangolari: una contiene la “risposta” al messaggio inviato dal radiotelescopio di Arecibo nel 1974. L’immagine non lascia dubbi:  la risposta con lo stesso codice di cifratura binaria usato dall’uomo per l’invio del messaggio. Il messaggio indica chiaramente le …

Leggi tutto…Due figure rettangolari nei campi di grano

Impronte umane fossilizzate

A Carson City (Kentucky) sono state trovate delle impronte umane fossilizzate di piedi, anche con calzature, risalenti a 110 milioni di anni fa.    

LEM risalito privo di mezzi autonomi

Il 18/5/1969 gli astronauti dell’Apollo 10 a 15 km dalla Luna sganciano il LEM vuoto. Quando sono a 110 km dalla Luna, si vedono aggirare dal LEM, che  risalito misteriosamente privo di mezzi autonomi per 100 km, cose se qualcuno lo stesse attirando a se (e bravi gli UFO ladri).    

Scheletro di Iguanodonte

A Quindio (Colombia)  stato scoperto dal professor Henao Martiri lo scheletro di un iguanodonte, lungo 20 metri, insieme ad un cranio umanoide, che a causa del processo di fossilizzazione era diventato calce.    

Luce mobile sul suolo marziano

Il 10/5/1892 e l’11 ed il 13, diversi astronomi avvistarono sul suolo marziano una luce mobile simile ad proiettore che sembra esplorare il cielo.    

Ossa gigantesche appartenenti a razza di giganti

Hernan Cortes, durante la sua conquista del Messico, entró in possesso di ossa gigantesche, che secondo gli indigeni appartenevano ad una oramai estinta razza di giganti. Il prode Cortes stesso si incaricó di spedire al Re di Spagna un –femore alto quando un essere umano”.    

Formazione di palle di fuoco

Il 23/11/1944 il pilota di un ricognitore americano rimase scioccato quando rilevó una formazione di palle di fuoco che volavano a nord di Strasburgo, sull’Alsazia-Lorena.    

Nazisti alleati con alieni

Virgil Armstrong, agente CIA: il terzo reich era interessato ai dischi volanti, e noi sospettavamo che fosse alleato con gli extraterrestri”.    

Resti mummificati di strani esseri

Nel New Messico, nel museo –Million Dollar” di White City, ci sono i resti mummificati di strani esseri umanoidi ritrovati nelle vicine montagne. Essi hanno una testa grande su un corpo esile e lunghe braccia.    

Torre cubica gigantesca

Il Lunar Orbiter III riprende tre oggetti sulla Luna: una torre cubica gigantesca alta sette miglia, una luce a croce e una struttura verticale deteriorata alta 1,5 miglia.    

Solchi enormi per comunicarecon con oggetti volanti

Vi sono solchi enormi fatti in etš remota a Nazca fatti apposta per comunicare con gli oggetti volanti che gli antichi vedevano sfrecciare sulle loro teste. Alcune linee preseguono per chilometri nonostante monti e valli sul loro percorso.    

Operazione segreta del Majestic-12

In un documento ufficiale del 4/11/1953 del presidente Eisenhower al direttore della CIA si menziona una non meglio identificata operazione segreta del Majestic-12 del 16/5/1953 e si menziona il problema degli UFO con l’URSS.    

Veicolo di origine ignota

Valentina Tereskhova (astronauta della missione Vostok 6): –Un veicolo di origine ignota si avvicina alla capsula, mi scorta”.    

Edmund Halley avvista una serie di veicoli volanti

Nel marzo del 1716 il grande astronomo Edmund Halley avvistó una serie di enigmatici veicoli volanti, uno dei quali illuminó il cielo a giorno per oltre due ore con un’intensitš tale che Halley poté leggere tranquillamente un libro. Alla fine la luce si affievolì per poi avvampare improvvisamente di nuovo.    

Cooperazioni tra governo e organizzazioni aliene

Robert Dean, ex ufficiale dell’aeronautica, sostiene di aver partecipato al programma Cosmic Top Secret, una cooperazione tra governo e organizzazioni aliene per fini ancora sconosciuti. Il suo curriculum  stato verificato e risulta autentico.    

Piede umano nel carbone

Nel Nevada, in un filone carbonifero del Cow Canyon (25 miglia ad est di Lovelock) venne rinvenuta l’impronta aggraziata di un piede umano stampata sull’argilla in piena metš dell’Era Terziaria, quando non esistevano neanche le scimmie.    

Artefatti raffiguranti mezzi aereodinamici

In Colombia sono stati rinvenuti antichi artefatti che raffigurano mezzi aerodinamici, molto simili ad aerei (conservati nel museo di Bogotš), realizzati in seguito all’avvistamento ripetuto di mezzi volanti. Le analisi dell’Aeronautical Institute of New York rivelano la perfezione aerodinamica dei modelli in questione, alcuni dei quali sono simili ai recenti modelli di caccia realizzati dopo …

Leggi tutto…Artefatti raffiguranti mezzi aereodinamici

Avvistati 5890 oggetti volanti

Dal 1944 al 1946 in Svezia furono avvistati ufficialmente 5890 oggetti volanti luminosi e “proiettili volanti” non associabili a nulla che si conosceva e che allarmarono non di poco il governo locale.    

Parla con un essere di luce

in Brasile vi  il veggente José Ernani riconosce di parlare con un essere di luce che dice di essere la Vergine Maria, e non a caso durante le apparizioni avvengono numerosissimi avvistamenti di astronavi aliene non solo da parte di migliaia di fedeli, ma anche da parte di studiosi e scienziati che sono sempre …

Leggi tutto…Parla con un essere di luce

Globuli luminosi

Gli astronauti riferiscono di aver visto e documentato (da ogni distanza) oggetti quali: globi luminosi, dischi volanti luminosi, veicoli di origine ignota, oggetti ruotanti; UFO che il pi delle volte scortano gli astronauti per tratti pi o meno brevi. In particolare, l’ex astronauta Brian O’Leary, che ha preso parte al programma Apollo, ha dichiarato che …

Leggi tutto…Globuli luminosi

Autopsia aliena mai divulgata al pubblico

Inoltre Bannet possedeva anche una seconda autopsia di un secondo alieno dello stesso tipo del primo, recuperato nello stesso incidente UFO dove  stato recuperato l’alieno della prima autopsia. Questa autopsia non  mai stata divulgata in pubblico, peró  stata vista da moltissime persone, scienzati e ricercatori UFO. Sfortunatamente questa pellicola  stata venduta …

Leggi tutto…Autopsia aliena mai divulgata al pubblico

Struttura complessa a nove miglia sopra la luna

La missione Apollo 10 riprende una struttura complessa che orbitava a nove miglia sopra la Luna, una serie di cubi di “cristallo” e un palazzo di “cristallo” sulla superficie lunare (quello biblico dove fu portato Enoch?).    

Meteoriti marziani che contengono forma vivente

Dal 1996 stanno spuntando come funghi delle meteoriti marziane che contengono una forma vivente elementare fossilizzata; la NASA e tutti i maggiori scienziati scettici si dicono certi che si tratta di un pezzo di roccia marziana scaraventata nello spazio da un grosso impatto, che poi sarebbe precipitata sulla Terra.    

Vite nel cuore della roccia

Nel novembre del 1869, un minuscolo oggetto che non esisteva pi, aveva lasciato una traccia inconfutabile: una vite lunga 5,08 cm, rimasta per milioni di anni a consumarsi nel cuore di una roccia delle Gallerie dell’Abbazia di Treasure City (Nevada). Quando la pietra fu spaccata proprio in quel punto, la vite di metallo non esisteva …

Leggi tutto…Vite nel cuore della roccia

Raid di dischi volanti

Il 25/2/42 su Los Angeles avvenne un documentatissimo raid di dischi volanti luminosi in formazione che allarmó la contraerea e fece temere un attacco giapponese. L’evento ebbe molta rilevanza ed  comprovatissimo. Anche se era notte, la formazione di astronavi alieni fu visibilissima grazie al fatto che riflettori della contraerea costiera inquadrarono la formazione, permettendo …

Leggi tutto…Raid di dischi volanti

Astronauti vedono oggetto luminoso che li segue

Buzz Aldrin (astronauta Apollo 11): –Un UFO c’era con noi… Poco dopo aver lasciato il campo gravitazionale della Terra diretti alla Luna, tutti e tre, Neil Armstrong, Mike Collins ed io, vedemmo apparire sull’obló un oggetto luminoso che ci seguiva a distanza… L’oggetto ci accompagnó per molte ore e poi scomparve”.    

Statuette di argilla ai piedi del monte El toro

Nel 1945 l’archeologo Waldemar Julsrud scoprì delle statuette di argilla, sepolte ai piedi del monte El Toro, nelle vicinanze di Acambaro, presso Guanajuato, in Messico. Le statuette sono perfette rappresentazioni di varie specie di dinosauri, che si ritiene siano scomparsi da almeno circa 65 milioni di anni.    

Sfere nere davanti al sole

Il 7/8/1566 furono viste sfere nere passare davanti al Sole. Lo stesso fenomeno avvenne sempre lo stesso anno sopra Basilea (Svizzera), dove il cielo fu invaso da grandi sfere nere che sfrecciavano rombando verso il Sole. Dopo aver compiuto incredibili manovre aeree, le sfere diventarono rosso fuoco e scomparvero. Esiste una chiara rappresentazione d’epoca dell’evento. …

Leggi tutto…Sfere nere davanti al sole

Mars Orbiter non ha mai smesso di funzionare

Tra le tante missioni spaziali per l’esplorazione di Marte concluse in modo strano, vi  quella della sonda Mars Observer (1993), che ufficialmente ha smesso di funzionare vicino Marte, ma in realtš il Mars Orbiter non ha mai smesso di inviare immagini di Marte alla NASA.    

Nasa potere di quarantena

Dal 1969 la NASA ha il potere di segregare in quarantena e sotto guardia armata, qualunque cosa o persona che sia venuta in contatto con qualcosa di extraterrestre. Da allora nessun astronauta riferisce pi di vedere UFO, anche se scappano fuori prove ufficiali che lo dimostrano    

Onde irregolari prova di ascolto

Si realizzó allora una cooperazione internazionale per una prova di ascolto globale organizzata dal prof. David Todd (Docente di astronomia dell’istà. Amherst). Si chiese e si ottenne che tutti i paesi con stazioni trasmittenti ad alta potenza chiudessero le trasmissioni per cinque minuti ogni ora dalle 23,50 del 21/8 alle 13,50 del 23/8, proprio quando …

Leggi tutto…Onde irregolari prova di ascolto

Ruote incandescenti avvistati in Germania

Il 4 Novembre 1697 vi furono l’avvistamento di due UFO su Amburgo, Germania Gli oggetti erano descritti come –Ruote Incandescenti” e vi  anche un’illustrazione dell’epoca che li raffigura.    

I serafini

I Serafini vengono definiti –serpenti fiammegianti”, anche se bisogna considerare che –Serafini” significa gli ardenti, i brucianti, vale a dire esseri costituiti da energia pura (come i ben documentati alieni parafisici).    

Radar russi registrarono la presenza di ufo

Durante tutto il 1991 vari radar russi registrarono continuamente la presenza di UFO sulle centrali nucleari della zona. Quindi  praticamente certo che gli alieni stavano monitorando le centrali russe pi pericolose, cercando di prevenire pericolosi incidenti radioattivi.    

Misteriosi oggetti triangolari

Nel 1989 il Belgio viene invaso da misteriosi oggetti triangolari, che vengono subito studiati dall’aviazione militare belga. I triangoli volanti sono avvistati da decine di migliaia di persone contemporaneamente, compresi professori universitari, e vengono scattate numerose foto e filmati. I triangoli volanti mostrano tre forti luci ai vertici e una luce pi debole al centro. …

Leggi tutto…Misteriosi oggetti triangolari

L’antenna Eltanin

Nel 1964 fu fotografata sul fondo del mare “l’antenna Eltanin”, fu fotografato nel 1964 sul fondo del mare, a una profonditš di 4114 metri dal vascello per ricerche polari Eltanin dell’NSF che stava facendo dei rilevamenti nelle acque antartiche, studiando l’oceano e il fondo oceanico. L’oggetto si trova in un’area 1600 Km ad ovest di …

Leggi tutto…L’antenna Eltanin

Ges a relazioni con essere superiori

Ges ha evidenti relazioni con “esseri superiori” che viaggiano sempre su “nuvole luminose”. Esemplare il caso dell’ascensione al cielo di Ges su una nuvola luminosa e la promessa che ritornerš nello stesso modo.    

Presenza di una forte elettricitˆ statica

Durante le apparizioni mariane le apparecchiature scientifiche rivelano, oltre alla presenza di gigantesche astronavi madre e di astronavi pi piccole, la presenza di una forte elettricitš statica pulsante dieci volte al secondo, nonché la presenza di interferenze elettromagnetiche di vario tipo.    

ufo armi sergrete

Per un certo periodo di tempo i russi credettero che gli UFO fossero armi segrete degli USA, mentre gli USA sospettavano che gli UFO appartenessero ai russi.    

Dipinti che raffigurano ufo

Dal 1300 incominciano ad essere riportati nei dipinti alcuni avvistamenti UFO. Ció infatti si riscontra in dipinti di vari artisti dell’epoca che raffigurano UFO di vario tipo nei cieli dei loro dipinti. I quadri dell’epoca in cui ci sono UFO riconoscibilissimi sono molti e di vari artisti, come Filippo Lippi, Masolino da Panicale, Paolo Uccello, …

Leggi tutto…Dipinti che raffigurano ufo

Avvistamenti di astronavi aliene filmate sull’area 51

Negli anni successivi avvengono numerosi avvistamenti di astronavi aliene filmate proprio sull’Area 51. Tutti i filmati sono stati ripetutamente analizzati e non solo risultano autentici, ma mostrano anche veicoli che compiono manovre aeree assurde. Un esempio per tutti: Norio Hayakawa della Nippon Tv riprende un oggetto che decolla dall’ Area 51 a velocitšà incredibile ed …

Leggi tutto…Avvistamenti di astronavi aliene filmate sull’area 51

Scudi argentati sfrecciare nell’antica Roma

Lo scienziato romano Plinio il Vecchio parla di scudi argentati che sfrecciavano nell’antica Roma. Inoltre riporta avvistamenti in cielo di lumi, di fiaccole, di bolidi volanti e travi volanti uguali a quelle che comparivano nell’antica Grecia. pi precisamente egli classifica gli UFO in fiaccole, lampade e bolidi volanti, nonché le travi volanti.    

Meteore simili a globi gialli

Il 21/9/1946 un siluro volante apparve nei cieli di Belgrado e lo stesso giorno misteriose meteore simili a globi gialli compivano manovre nei cieli occidentali dell’Africa settentrionale.    

Fulmine di ferro

Nel Mausala Parva si parla di un fulmine di ferro, per mezzo del quale due razze intere furono consumate e ridotte in cenere.    

Candeliere gigantesco

Un candeliere gigantesco si trova nelle Ande dalla preistoria, come a segnalare qualcosa a coloro che volavano.    

Colonna luminosa in posizione verticale

Nell’ottavo secolo d.C. nella storia dei Longobardi si legge che apparve una colonna molto luminosa in posizione verticale rispetto alla Terra, che discendendo brució molte cose e poi risalì di nuovo in cielo dove cambió posizione.    

Ezechiele commentava disco volante

Il profeta Ezechiele sul fiume Kebar commentava un disco volante con le conoscenze dell’epoca: una nuvola con dentro una ruota con sopra una cupola e con sotto dei carrelli di atterraggio.    

Lastra di pietra dell’eto

Nel 1999  stata ritrovata una lastra di pietra dell’etš di 120 milioni di anni ricoperta con la mappa in rilievo della regione degli Urali. Gli scienziati della Bashkir State University hanno trovato prove inconfutabili dell’esistenza di un’antica civiltš altamente sviluppata. La mappa contiene opere di ingegneria civile: un sistema di canali della lunghezza di …

Leggi tutto…Lastra di pietra dell’eto

Ufo su Roma procedere verso nord

Carcopino narra che nel mese di luglio successivo all’assassinio di Cesare per sette giorni consecutivi prima del tramonto si vedeva su Roma un UFO luminoso che procedeva verso Nord.    

Pietra con scritta risalente 130 milioni di anni

In Uruguay nel territorio di Artigas (un centro situato circa 650 km a nord-est di Montevideo) c’ una pietra con possibili scritte risalenti a 130 milioni d’anni fa. Le incisioni in rilievo si trovano nella parte cava della pietra e potrebbero essere artificiali.    

Tre volti umani in gesso

Nel sito preistorico di Ain Ghazal, nei pressi di Amman (Giordania), sono stati rinvenuti tre volti “umani” in gesso modellati sul teschio di defunti risalenti al 7000-6500 a.C. circa, che ritraggono alla perfezione il tipo di alieno noto come alieno di Roswell. Addirittura  possibile sovrapporre le due immagini con la massima precisione.    

Ufo apparso sul reattore atomico

Il 17 marzo 1991 gli stessi radar registrarono l’apparizione dello stesso UFO sul reattore atomico di Gatchina. Proprio nel 1991 ci fu un incidente potenzialmente pericoloso in quel luogo.    

Missile sfolgorante senza fumo

Nel Mahabharata (Drona Parva) parla di un’arma chiamata Agneya usata in una guerra: era un missile sfolgorante che aveva lo splendore del fuoco senza fumo.    

Fotografie e dichiarazioni che documentano la presenza ufo

Tuttavia dagli astronavi sono trapelati filmati, fotografie e dichiarazioni che documentano la presenza UFO nelle missioni Mercury, Vostok, Gemini, Apollo e in quelle degli Shuttle. Le prove fotografiche e filmate sono di provenienza NASA e sono assolutamente attendibili. Dalle foto e dai filmati, sfuggiti alla censura NASA, si notano chiaramente UFO dei tipi pi conosciuti, …

Leggi tutto…Fotografie e dichiarazioni che documentano la presenza ufo

Faraone vide disco volante

Il papiro Tulli (conservato nei musei vaticani) ci dice chiaramente che il faraone Tumosis III il Grande vide un disco volante e una formazione di oggetti luminosi.    

Scudo volante caduto dal cielo

Secondo Tito Livio il secondo re di Roma, Numa Pompilio, fu testimone personale della caduta dal cielo di uno “scudo volante”. Tali oggetti furono osservati anche in futuro nei cieli non solo di Roma, ma per tutto l’Impero    

Foo-Fighters o caccia infuocati

Dal 1941 al 1945 i piloti dei caccia delle nazioni impegnate nei conflitti avvistano ripetutamente i famosi Foo-Fighters o caccia infuocati, descritti come dischi e sfere luminose che osservano le battaglie aeree, rincorrono gli aerei, addirittura sfiorano i bombardieri in alta quota e compiono manovre attorno ad essi. L’attendibilitš dei Foo-Fighters  altissima: la documentazione …

Leggi tutto…Foo-Fighters o caccia infuocati

Neonato con fatezze aliene

In Russia, a Kashtim, nell’agosto del 1996 una donna rinviene un “neonato” di fattezze aliene e di minuscole dimensioni che muore dopo pochi giorni. La polizia di Kashtim filma il corpo del piccolo alien, fa le prime analisi e poi lo fa sparire consegnandolo al KGB. Tuttavia il filmato della polizia viene diffuso e dall’analisi …

Leggi tutto…Neonato con fatezze aliene

Altro manico di secchio in pietra

Nella cava di Kingoodie, nell’Inghilterra del nord, venne alla luce un secondo manico di secchio. Esso si trovava racchiuso per metš in un blocco di pietra lungo 23 cm, formatosi nel Pleistocene (8500-700 mila anni fa).    

Astronauti e Alieni

Gli astronauti furono preparati ad affrontare la presenza extraterrestre, poiché si era sicuri di incontrarli nello spazio, ed infatti, fin dal primo uomo nello spazio (1961), gli UFO sono stati avvistati e documentati dagli astronauti, che rilasciarono dichiarazioni di aver chiaramente avvistato UFO sia nello spazio, sia durante i voli di collaudo. Ad esempio Gordon …

Leggi tutto…Astronauti e Alieni

Grande nave nel cielo

L’1/1/1254 su Stà. Albans (Inghilterra) compare nel cielo una grande nave elegante, ben equipaggiata e di colore meraviglioso (oltre a vari fenomeni inspiegabili). Lo stesso veicolo va visto mesi dopo anche a Parigi.