Allenamento – Evitate il killer cardio

Evitate il killer cardio.

L’attività aerobica ad elevata intensità, ossia l’interval training, è di moda perché aiuta a mettere in moto il metabolismo ed a bruciare più grasso. Il problema è che allenandosi coi pesi ad intensità elevata dalle 3 alle 5 volte la settimana, correte il rischio di superallenarvi se nei giorni di recupero inserite l’allenamento cardio, mettendo a rischio soprattutto la parte inferiore del corpo.

Se avete bisogno di dimagrire è meglio che vi affidiate all’allenamento aerobico a media intensità, per esempio camminare, per aumentare il consumo di calorie. Lasciate che la spinta al metabolismo provenga dal vostro allenamento con i pesi. Se volete fare attività aerobica ad alta intensità, allora inseritela con la scheda delle gambe usandola come riscaldamento oppure come sostituzione addirittura ad una delle sessioni. (Provate gli scatti. Il giorno dopo striscerete dal letto al bagno e sarete d’accordo che sono sufficienti ad allenare accuratamente la parte inferiore del corpo).